Martedì, 08 Novembre 2016 17:55

Pensando,ragionando, sperimentando

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel seguente articolo si riassumono in forma di tabella le caratteristiche del laboratorio svolto dalla scuola dell'infanzia dal titolo : Pensando, ragionando, sperimentando.

 

Referente attività  Tutte le insegnanti della scuola dell'infanzia
Descrizione dell'attività Questo laboratorio ha lo scopo di stupire, meravigliare, incuriosire, divertire e sviluppare la capacità di osservare con gli occhi e con le mani per imparare a guardare la realtà con tutti i sensi. Offrirà un contesto didattico che permetterà ai bambini di interagire attivamente con la realtà, di giocare con materiali naturali e non e di elaborare esperimenti e seriazioni. 
Destinatari e numero di alunni coinvolti I destinatari saranno tutti  i bambini di 3- 4- 5 anni delle sez A-B-C-D della scuola dell’ infanzia.
Motivazione dell'attività   (rilevazione dei bisogni) Questo laboratorio nasce con lo scopo di potenziare e disciplinare la curiosità, la spinta ad esplorare e capire, il gusto della scoperta, la motivazione a mettere alla prova il pensiero , attraverso semplici esperimenti, letture di favole e filastrocche, attività di manipolazione che coinvolgeranno i cinque sensi e attività espressive e creative. I bambini cominceranno ad avvicinarsi alle scienze esercitando lo spirito di osservazione, esplorazione e scoperta che lo arricchiranno nell' area logico matematica.
Fase dell'attività      (con specifica dei tempi e degli spazi) Questo laboratorio sarà effettuato dal mese di novembre al mese di maggio tutti i  martedì dalle ore 14.00 alle ore 15.30 utilizzando la sezione o le aule della scuola primaria.
Gant degli interventi

 

S

O

N

D  

G

F

M

A

M

G

Fase 1

 

 

x

x

x

x

x

x

x

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fase 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Competenze attivate

Competenze sull'indagine attraverso l’incoraggiamento e il sostegno verso:

1.     L’osservazione

2.     La curiosità

3.     La comunicazione verbale e non

4.     La reattività emotiva

5.     La manipolazione

Le competenze chiave europee attivate saranno:

·        Competenze di base in matematica e scienze

·        Imparare ad imparare

Utilizzando in maniera trasversale tutti i campi di esperienza

 

Letto 271 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Novembre 2016 16:57
Joomla templates by a4joomla